Best Joomla Templates by User Reviews BlueHost

Chi siamo

Categoria: articolo Pubblicato Mercoledì, 11 Giugno 2014 Scritto da Super User

L’Associazione Culturale Multietnica La Kasbah ONLUS è un’associazione no-profit che opera sul territorio Calabrese con l’intento di favorire l’interazione interculturale volta al rispetto delle culture diverse e di contrastare ogni forma di discriminazione, di intolleranza e di esclusione sociale.

In particolare, l’associazione fornisce:

  • Supporto ai migranti per la tutela dei loro diritti, in particolare in campo lavorativo, familiare, sanitario, nelle pratiche di regolarizzazione e riconoscimento del diritto di asilo;
  • sostegno, accoglienza e tutela dei diritti dei migranti, di richiedenti e/o titolari di protezione internazionale e/o umanitaria al fine di favorire il loro inserimento nella società di approdo;
  • supporto nell’attivazione di iniziative a carattere artistico e culturale riguardanti determinati disagi sociali che derivino da particolari situazioni di svantaggio;
  • accompagnamento, consulenza e formazione allo scopo di offrire supporto a categorie svantaggiate che abbiano avuto accesso – o che si accingono ad accedere – al microcredito e promozione e/o partecipazione a gruppi/tavoli di lavoro sinergici o reti, finalizzati alla realizzazione di iniziative volte a favorire la progettazione, l’attivazione e il monitoraggio di programmi di micro-credito a favore delle classi sociali più deboli;    
  • servizi educativi e di inserimento lavorativo nei confronti di soggetti che versano in particolari situazioni di svantaggio anche attraverso attività di tutela e valorizzazione della dell’ambiente naturale, finalizzati a far conoscere aspetti specifici dell’attività agricola, dell’ambiente rurale e naturalistico del territorio.

 

L’Associazione è registrata presso l’Anagrafe Tributaria con il codice di attività n.88.99.00 “Altre attività di assistenza sociale non residenziale nca”,e con il codice di attività n.95.99.20 “Attività di organizzazioni con fini culturali e ricreativi” 

Dal 2005 è Ente Gestore del progetto Sprar “Asylon, Cosenza: la città dell’accoglienza” cui titolare fino al 2009 è stato il Comune di Cosenza, e dal 2009 ad oggi è la Provincia di Cosenza. Dal gennaio 2014 è Ente Titolare del progetto “terraferma” cui titolare è il Comune di Trebisacce.  Tramite tali progetti l’associazione eroga per richiedenti e/o titolari di protezione internazionale e/o umanitaria, uomini singoli e/o famiglie (non appartenenti a categorie vulnerabili), i seguenti servizi: servizi per l’accoglienza, servizi individualizzati per l’integrazione e servizi di tutela.

Dal 2007 l’Associazione è iscritta alla prima sezione del Registro delle Associazioni e degli Enti che svolgono attività a favore degli immigrati, ai sensi dell’art.54 del Decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999 n.394, così come modificato dal Decreto del Presidente della Repubblica 18 Ottobre 2004 n.334, con il numero di iscrizione A/483/2007/CS.

Dal luglio del 2013 l’Associazione è iscritta all’Anagrafe delle Onlus – D.lgs n.460/1997 (prot. n. 2013/12368 – Agenzia delle Entrate _ Direzione Regionale della Calabria)